News

LA PRODUZIONE DI FORMAGGIO GUIDA L’AGROALIMENTARE ITALIANO

Il formaggio è il pilastro che sostiene il nostro settore agroalimentare.

A confermarlo è la recente analisi condotta da Pwc sulla base dei dati di Ismea, Assolatte e Federalimentare, secondo cui la produzione di formaggio detiene un ruolo centrale e strategico nel comparto.

Con un fatturato di 13 miliardi di euro nel 2023, il settore detiene il primato sul fatturato complessivo dell’industria alimentare tricolore, pari a 19 miliardi.

Le ottime performance sul mercato nazionale si riflettono anche a livello europeo. La produzione italiana equivale, infatti, al 13% di quella europea, posizionandosi al terzo posto come paese produttore (con 1,2 milioni di tonnellate), dopo la Germania e la Francia.

Ma la produzione lattiero-casearia tricolore non si limita a dominare il mercato interno. L’appeal del formaggio italiano si riflette anche nelle esportazioni europee. Su un totale di 61,2 miliardi di euro legati all’export della filiera, il 51% arriva dal formaggio.

D’altra parte, nel 2023, la filiera lattiero-casearia italiana ha registrato un saldo commerciale positivo di 510 milioni di euro: un risultato a cui l’export ha contribuito significativamente, con un fatturato di 5,44 miliardi.

Oltre il 70% delle esportazioni è destinato ai Paesi interni all’Unione Europea, con incrementi significativi legati agli scambi con la Francia, la Germania, la Spagna e la Polonia.

Anche il mercato cinese sta mostrando un interesse crescente per i prodotti caseari italiani, imponendosi come quinta destinazione extra-europea dell’export caseario nazionale.

 

Alla base di tale successo c’è senza dubbio un settore che ha saputo coniugare perfettamente l’ottimizzazione in ottica innovativa della filiera con l’aggiornamento continuo dei produttori e la valorizzazione della tradizione casearia italiana.

La modernizzazione delle filiere produttive e l’ottimizzazione delle catene di approvvigionamento hanno permesso un miglioramento dell’efficienza operativa della produzione lattiero-casearia italiana, senza compromettere la qualità tipica dei nostri formaggi.

Aziende come il Caseificio Ignalat, infatti, dimostrano come il connubio vincente tra tradizione artigianale e tecnologia possa contribuire a rispondere a una domanda sempre maggiore e alle varie sfide legate alla distribuzione internazionale.

Nonostante il loro legame con il passato, le aziende del lattiero-caseario sono tra quelle che investono maggiormente nell’aggiornamento, al fine di rispondere alle mutevoli esigenze dei consumatori e alle nuove tendenze del mercato food, adottando strategie di diversificazione dell’offerta.

Ma il vero punto di forza dei formaggi italiani rimane inevitabilmente la loro qualità inconfondibile. Un aspetto valorizzato sempre più, negli ultimi anni, come elemento distintivo e valore aggiunto, il che ha permesso di mantenere un alto livello di apprezzamento a livello globale.

La valorizzazione della qualità delle materie prime, delle lavorazioni millenarie tramandate nel tempo e dell’artigianalità alla base della nostra produzione casearia ha reso il formaggio italiano un simbolo di eccellenza gastronomica riconosciuto ormai in tutto il mondo.

 

I risultati dell’indagine di Pwc non solo sottolineano la rilevanza economica del settore lattiero-caseario, ma rafforzano anche il prestigio della produzione italiana a livello gastronomico.

In questo modo, l’eccellenza casearia tricolore continua a generare valore economico e reputazione internazionale, confermando il formaggio come un pilastro fondamentale dell’agroalimentare italiano.

30 Giugno 2024

Ultime news

31 Maggio 2024
Il progetto di valorizzazione dei formaggi italiani nei ristoranti
30 Aprile 2024
Quali strategie adottare per combattere lo spreco alimentare?
29 Marzo 2024
Il debutto del caseificio Ignalat al Salon du Fromage, un successo promettente
Caseificio lgnalat S.r.l.
Sede operativa
e Stabilimento
Via Giuseppe di Vittorio, 13 - Noci (Ba)
+ 39 080 497 2478
Punti vendita
· Largo Garibaldi, 12 - Noci (Ba)
· Via Giuseppe di Vittorio, 13 - Noci (Ba)
Largo Garibaldi, 12 - Noci (Ba)
Via Giuseppe di Vittorio, 13 - Noci (Ba)
Copyright © 2024 Ignalat srl P.IVA 05582460720 -
70015 Noci (BA) Italia
-
Cookie Policy
-
Privacy Policy
|
Made by
LM Communication